MARIO SOLDATI – Un autore controtempo

Mario Soldati - Clicca per accedere alla Photo Gallery

Clicca qui per visualizzare la photo gallery

In occasione delle celebrazioni per il Centenario dalla nascita del grande maestro torinese, Mario Soldati, Gush – in collaborazione con Torino Capitale Mondiale del Libro con Roma e molti altri enti pubblici e privati – ha dato vita a numerose iniziative a Roma e in Piemonte.
Dal programma radiofonico per Radio3 Suite 100 anni di Mario Soldati, curato da Barbara Frandino, alla mostra “Mario Soldati – Un autore controtempo” realizzata presso la Casa delle Letterature di Roma e quella – Omaggio a Mario Soldati – in esposizione al Circolo dei Lettori di Torino. Dalle celebrazioni con il Museo del Cinema e LaStampa, alla mostra virtuale ancora visibile all’indirizzo www.srweb.it/mariosoldati/.

100 ANNI DI MARIO SOLDATI
di Barbara Frandino
RADIO3 SUITE ORE 20.00
Dal 18 al 30 settembre

Radio3 ha dedicato al grande scrittore un ciclo di dieci puntate, ideate da Barbara Frandino, realizzate per riscoprire l’opera e per raccontare la storia e la personalità di Mario Soldati. È stato possibile riascoltare la voce inconfondibile dell’artista, i ricordi degli amici, come Cesare Garboli e Lalla Romano, Natalia Ginzburg e Giorgio Bassani, tutte voci provenienti dagli archivi della Rai. Sono stati raccolti i ricordi dei figli, Giovanni e Volfango, e le testimonianze di scrittori e critici letterari e cinematografici, come Goffredo Fofi, Domenico Scarpa, Emiliano Morreale, Salvatore Silvano Nigro, Steve Della Casa, Aldo Grasso, Carlo Petrini, che hanno raccontanto Mario Soldati, oggi.

MARIO SOLDATI – UN AUTORE CONTROTEMPO
1906 – 2006
mostra – incontri – proiezioni
Roma, 16 ottobre – 17 novembre 2006
Casa delle Letterature, Piazza dell’Orologio 3
Auditorium dell’Ara Pacis, Lungotevere in Augusta

La rassegna ha celebrato i molti talenti, il coraggio, l’inquietudine di un artista che con l’insieme del suo lavoro ha anticipato la bellezza e la necessità dell’incontro tra la letteratura e gli altri linguaggi artistici. Un uomo “controtempo” , non sempre capito dai suoi contemporanei, che oggi è amato come un vero maestro e un modello a cui ispirarsi.

Giornata inaugurale : lunedì 16 ottobre 2006

Auditorium dell’Ara Pacis
Evento speciale : ore 18.30
“Andrea Camilleri racconta Mario Soldati”
Sono intervenuti Carlo Petrini, Presidente Internazionale Slow Food, e Steve della Casa con Sergio Toffetti.
Casa delle Letterature
Inaugurazione mostra: ore 20.30
Nei locali restaurati di piazza dell’Orologio è stato ricostruito lo “studio Soldati”, con la sua macchina da scrivere, i libri, le fotografie, i ricordi; sono stati esposti in mostra documenti originali e inediti, prime edizioni, libri in commercio e locandine; un percorso audio e video ha accompagnato la rilettura della sua opera narrativa, televisiva, cinematografica, nell’ambito di un allestimento inedito e originale che ha coinvolto il chiostro e il giardino del complesso borrominiano dell’ex Oratorio dei Filippini da poco restaurato; amici e studiosi hanno animato incontri e discussioni per riscoprire il Soldati pubblico e conoscere quello privato; protagonisti del mondo culturale contemporaneo hanno dato vita a una serie di letture di brani tratti dalle sue opere. Il catalogo della mostra, ricco delle fotografie di un Soldati privato e pubblico, delle copertine dei suoi libri, delle locandine dei suoi film, è stato curato dall’editore Sellerio.

Programma degli incontri nella sala conferenze di Casa delle Letterature
31 ottobre, ore 18.00
“Moravia contro Soldati?” con Raffaele Manica e Massimo Onofri
8 novembre, ore 18.00
“Chi è Dio?” con Sergio Toffetti e Gabriele Vacis
13 novembre, ore 18.00
Presentazione dei “Racconti di Mario Soldati”, primo volume dei Meridiani della Mondadori con il curatore Bruno Falcetto e con Goffredo Fofi
14 novembre, ore 18.00
“L’Italia di Soldati. Torino contro Roma?” con Emilano Morreale e Aldo Cazzullo
17 novembre, ore 18.00
“Perché Parli? Soldati vs. Antonioni” con Domenico Scarpa e Goffredo Fofi

Ogni giorno dalle 16.00 alle 18.00 sono stati proiettati filmati di Mario Soldati.

LETTERATURA E CINEMA

Programma di incontri nell’ambito della I edizione di Cinema. Festa Internazionale di Roma in collaborazione con Casa delle Letterature e con il Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale

Auditorium dell’Ara Pacis, Lungotevere in Augusta
Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Lunedì 16 ottobre, ore 18.30
“Andrea Camilleri racconta Mario Soldati”
Sono intervenuti Carlo Petrini Presidente Internazionale Slow Food
Steve Della Casa con Sergio Toffetti

Martedì 17 ottobre, ore 18.30
“Enzo Siciliano : un ricordo”
Proiezione del documentario “Lo scrittore e il suo guscio” di Catherine McGilvray, prodotto dall’Università di Roma II Tor Vergata e da Filmago
Letture di Francesco Siciliano
Dacia Maraini e Mario Desiati presentano “Officina Sicliano”, il volume che la rivista “Nuovi Argomenti” ha dedicato all’autore
Coordinatori: Arnaldo Colasanti e Maria Ida Gaeta

Mercoledì 18 ottobre, ore 18.30
“Giacomo Leopardi e il cinema”
Conversazione tra Valerio Magrelli e Antonio Prete
Con un inedito di Ermanno Olmi e altre visioni
Letture di Sergio Rubini

Giovedì 19 ottobre, ore 18.30
“Cantieri creativi. Idee e produzioni italiane”
Proiezione del film “Il lato sbagliato del ponte” di Giorgio Carella e Paolo Cognetti
Con gli scrittori Shelley Jackson -Jonathan Lethem – Rick Moody – Colson Whitehead Prodotto da Rosita Bonanno per Minimum Fax Media, Andrea Occhipinti per LuckyRed e Stefano Quaglia per The Family (anno di produzione 2006, 56 minuti)

MARIO SOLDATI – UN AUTORE CONTROTEMPO
TORINO – Cinema Massimo – 4 dicembre 2006

In collaborazione con Torino capitale mondiale del Libro con Roma, Fondazione per il Libro, la Musica, la Cultura, Museo Nazionale del Cinema di Torino, LaStampa: proiezione del film La provinciale, restaurato dal Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale. La proiezione è stata preceduta dalla presentazione della mostra di manifesti (locandine, fotogrammi) del Museo Nazionale del Cinema di Torino e dalla presentazione del volume Amori miei (editrice LaStampa).

MARIO SOLDATI – LA MOSTRA VIRTUALE

La prima mostra virtuale dedicata da un quotidiano (LaStampa) a uno scrittore, raccoglie materiali di e su Mario Soldati: le fotografie private, le immagini tratte dai set dei suoi film, le locandine, le copertine dei libri; e poi i contributi audio e video in cui Soldati racconta di sé e in cui gli amici e gli studiosi di ieri e di oggi lo ricordano. La mostra MARIO SOLDATI – MOSTRA VIRTUALE, disponibile dal 4 dicembre 2006 al 31 gennaio 2007 sul sito www.lastampa.it, ora disponibile su www.srweb.it/mariosoldati/, è stata realizzata in collaborazione con Torino capitale mondiale del Libro con Roma, LaStampa, Conversa – Web Agency, Museo Nazionale del Cinema di Torino, Comitato Mario Soldati, Casa delle Letterature di Roma, Cineteca Nazionale, Teche Rai, Rai Educational, Slow Food, Scuola Holden, Accademia delle Belle Arti di Torino, Centro Novarese di Studi Letterari, Sellerio Editore, Arnoldo Mondadori Editore.

OMAGGIO A MARIO SOLDATI
TORINO – CIRCOLO DEI LETTORI
11 dicembre/30 gennaio

Gush Quartiere Creativo e il Circolo dei Lettori di Torino, in collaborazione con Torino Capitale mondiale del Libro, Casa delle Letterature e Comune di Roma, Centro Sperimentale di cinematografia – Cineteca Nazionale, hanno ideato una mostra e un programma di incontri, che si sono svolti nella sede del Circolo dei Lettori (via Bogino 9 – Torino).

Programma Mostra di Torino

Mostra
11 dicembre 2006 – 30 gennaio 2007
“Mario Soldati. Classico contemporaneo”
Per celebrare il centenario della nascita, gli spazi del Circolo dei Lettori hanno ospitato un allestimento originale con cui è stato ricostruito lo studio di Soldati con i suoi libri, gli oggetti personali, le fotografie private e dei set, i documenti originali del carteggio con l’editore Mondadori, le prime edizioni dei libri, le locandine dei film.

Incontri e Proiezioni
lunedì 11 dicembre 2006 – ore 18
Inaugurazione della mostra “Mario Soldati. Classico contemporaneo”
Sono intervenuti Gianluca Favetto e Paolo Verri
Proiezione del “Cinegiornale della Pace”
concesso dall’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico

Ore 21
Proiezione del documentario “Mario Soldati si racconta”
intervista realizzata da Isabella Donfrancesco per Rai Educational
Intervento di Domenico Scarpa

Mercoledì 13 dicembre
Ore 18
Proiezione dell’inchiesta “Chi legge? Viaggio lungo il Tirreno”.
Intervento di Antonio Scurati su “Lettura e Televisione”.

Giovedì 14 dicembre
Ore 21
Proiezione dei cortometraggi “Chi è Dio?” di Mario Soldati e di “Tu, come te lo vedi Dio?” di Gabriele Vacis, in collaborazione con Lorenzo Barello, Francesca Politano
Interventi di Enzo Bianchi e Gabriele Vacis

MOSTRA ACCADEMIA DELLE BELLE ARTI
TORINO – 20 dicembre

In occasione del centenario di Mario Soldati, Gush insieme a Guido Curto, direttore dell’Accademia Albertina delle Belle Arti di Torino, ha organizzato un seminario di letture e approfondimenti sull’opera dell’artista torinese. I ragazzi dei corsi di Scenografia, Pittura, Scultura, Grafica, che hanno partecipato alle lezioni, hanno in seguito studiato e reintepretato l’opera soldatiana per realizzare tele, installazioni, video, copertine di libri, sculture, testi teatrali, con cui è stata allestita la mostra nei locali dell’Accademia. Un percorso formativo che dal lavoro di Soldati è arrivato alle opere degli studenti del 2007. Nei giorni 20-21-22 dicembre 2006, inoltre, è andato in scena presso il Teatrino Accademia Albertina di Belle Arti lo spettacolo L’assoluta leggerezza – percorso polifonico sulle orme di Mario Soldati, a cura dei ragazzi dell’Accademia Albertina.

 

CENTRO NOVARESE DI STUDI LETTERARI

Il progetto, del Centro Novarese di Studi Letterari con la collaborazione del Comitato per le celebrazioni di Mario Soldati, è promosso dal Comune di Novara, Assessorato alla Cultura, con la Biblioteca Civica Negroni e il Sistema Bibliotecario del Basso Novarese con il patrocinio di Regione Piemonte, Assessorato all’Istruzione della Provincia di Novara, Università del Piemonte Orientale A. Avogadro, Torino Capitale Mondiale del Libro con Roma 2006 con il supporto di RAI Radiotelevisione Italiana – Teche Rai, Gush, Scuola Holden La Stampa, Interlinea.

In programma numerosi eventi, tre mostre, un concorso scolastico, incontri nei licei per un cartellone di notevole rilievo inserito nella “Settimana Novarese della Lettura”. Ogni giornata è stata dedicata a un aspetto dell’attività poliedrica di Mario Soldati: dopo l’anteprima serale di venerdì 10 novembre, l’arte sabato 11, il paesaggio del lago domenica 12 novembre a Orta, il cinema e la tv martedì 13 novembre, il reportage mercoledì 14 novembre, la letteratura giovedì 15 novembre e il gusto sabato 16 novembre con una cena finale d’autore dedicata ai menu cari a Soldati.

 

Comunicato stampa

Ringraziamenti

 

APPUNTAMENTI


100 ANNI DI MARIO SOLDATI
RADIO3 SUITE ORE 20.00
Dal 18 al 30 settembre

MARIO SOLDATI – UN AUTORE CONTROTEMPO
Roma, 16 ottobre – 17 novembre 2006
Casa delle Letterature, Piazza dell’Orologio 3
Auditorium dell’Ara Pacis, Lungotevere in Augusta

FESTA INTERNAZIONALE DI ROMA
Auditorium dell’Ara Pacis
16/19 Ottobre

MARIO SOLDATI – UN AUTORE CONTROTEMPO
TORINO – Cinema Massimo – 4 dicembre 2006

OMAGGIO A MARIO SOLDATI
TORINO – CIRCOLO DEI LETTORI
11 dicembre/30 gennaio

MOSTRA ACCADEMIA DELLE BELLE ARTI
TORINO – 20 dicembre

Gush © 2017 Tutti i diritti sono riservati

partita iva 07981481000 | Via Napoleone III, 6 – 00185 Roma | tel. 06 68301631 | fax 06 68213817

Developed by PALUMA

Powered by WordPress