PRIMO LEVI – I GIORNI E LE OPERE

PRIMO LEVI – I GIORNI E LE OPERE
7 Novembre – 7 Dicembre 2007
Casa delle Letterature
Piazza dell’Orologio, 3 – Roma

LA MOSTRA
Realizzata in collaborazione con il Museo Diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà, la mostra è un viaggio nella vita di Primo Levi, dalla nascita a Torino agli studi scientifici, dal lavoro di chimico a quello di scrittore, opinionista, drammaturgo, uomo di radio e di televisione, testimone della Shoah.
Attraverso fotografie, immagini video e riproduzione di documenti, la mostra presenta le diverse anime di Levi, a volte complementari, a volte in conflitto tra loro.
La mostra è anche un percorso nei lager nazisti. Nel campo di concentramento di Monowitz, in cui Levi fu deportato nel ’44 e da cui riuscì miracolosamente a tornare.
Un’esperienza tragica, raccontata nel romanzo “Se questo è un uomo”.
Un contributo originale dell’allestimento è un video/documentario sulla rappresentazione teatrale di Se questo è un uomo, curata dallo stesso Levi tra il 1966 e il 1967, realizzato grazie alla collaborazione della Fondazione del Teatro Stabile di Torino. Con documenti originali dell’epoca e la collaborazione diretta dei protagonisti di allora, si esamina così un evento assai poco conosciuto, che fu dal punto di vista artistico un esempio pilota per molti lavori successivi.

IL VIDEO
Da Scott Turow ad Andrea Camilleri, da Alessandro Baricco a John Banville, da Roberto Saviano, Gianrico Carofiglio, Roberto Calasso ad Alicia Gimenez Bartlett, Moni Ovadia, Tullio Regge, Alberto Sinigaglia.
In un video inedito di interviste realizzate ad hoc, molte testimonianze di grandi scrittori e intellettuali contemporanei ci permettono di capire l’importanza dell’opera e della testimonianza di Primo Levi.
Perché le storie di Primo Levi sono ancora drammaticamente contemporanee? Perché il suo stile letterario, così asciutto ed essenziale, ci appare così moderno? E perché, tra tutti gli autori che hanno raccontato la Shoah, Levi è stato il più grande e il più amato ?
Autori e scienziati di fama internazionale ricordano la prima volta che lessero Primo Levi e spiegano perché è necessario leggerlo ancora oggi.

SCARICA IL PROGRAMMA

Appuntamenti

Dal 7 novembre al 7 dicembre 2007
dalle 9.30 alle 18.30
Casa delle Letterature
Piazza dell’Orologio, 3 – Roma

Gush © 2017 Tutti i diritti sono riservati

partita iva 07981481000 | Via Napoleone III, 6 – 00185 Roma | tel. 06 68301631 | fax 06 68213817

Developed by PALUMA

Powered by WordPress